sabato 5 febbraio 2011

maschere

il termine maschera usato nel mio intervento non significa maschere di carnevale ( anche se siamo in periodo)
 ma il nostro modo di porsi agli altri.
di solito non si mostra il vero lato di noi stessi perchè si ha paura di rivelare il vero lato di se, questo accade dopo molto tempo il farsi vedere quello che si è.
 tanti invece, causa sofferenze passate, creano un lato di se che non è famigliare al loro modo di essere e sono talmente convinti di essere così che la maschera prende il sopravvento e difficilmente si riesce a tornare come prima.
la corazza costruita serve ad evitare di star male ma poi si rimane superficiali e causa una sofferenza maggiore perchè si vorrebbe mostrare i veri pregi ma non si riesce.
consiglio sempre di essere se stessi in ogni cosa perchè le persone vere ti apprezzano per come sei e non bisogna avere una corazza per sempre. con chi merita bisogna mostrarsi per come si è.
il consiglio in sostanza è appunto mostrarsi per come si è perchè le vere persone ti accettano per come sei senza bisogno di essere un altra persona e vale anche per le relazioni perchè mostrare come si è evita alla partener di innamorarsi di un altra persona che è diversa da se stessi e si evita quindi di illuderla e farla stare male. 
fino ad ora ho parlato del fatto di cambiare completamente...ma molti usano una specie di corazza e cioè usano certi lati del carattere che appartengono al prorio io ma per ragioni varie non le mostrano mai esempio: troppo gelosi, cinici, sarcastici ecc.
questo modo di fare è un altro modo per isolarsi dal mondo, è solo sintomo di un grande disagio interno, ma almeno questo modo non ferisce altri solo se stessi il che diventa una sorta di autolesionismo psicologico.
in sostanza rimanete sempre come siete e non usate maschereeeeee:) la sincerità ed onestà sono le basi di ogni relazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...